E' parecchio che non scrivo ma pure vero che stata una settimana indaffarata.

Tra colloqui di lavoro, qualche festa di compleanno in Parnell (il quartiere fighetto di Auck) e la NAZIONALE!!!!! Insomma ora vi posso dare un paio di nuove notizie.

Da ieri sono ad Hamilton, ridente cittadina di 120.000 abitanti ad un minuto e mezzo di strada da Auckland. Regione del Waikato il fiume pi lungo della Nuova Zelanda.

 

Perche' qui? Sabato si gioca nel Waikato Stadium All Blacks - Italy. E' un tuffo nel passato una serie di ricordi che tornano alla memoria forti come se forssero ieri (gioca Darryl Gibson titolare!). Il mio albergo e' ad uno sputo da quello dei tutti neri e durante il giorno sono in compagnia del mio nuovo amico Gianpietro detto Kuki amico di Momo il ragazzaccio dell'Insane. Lui qui gestisce il ristorante italiano pi famoso e ieri sera a cena mi ha fatto trovare pennette all'amatriciana!!! Grandeeeeee

 

La nostra nazionale arrivata ad Hamilton oggi ed il loro albergo di fronte al ristorante ed accanto al pi grosso Guinness pub della cittadina.

Siamo passati per salutarli, ma, per chi conosce l'ambiente della nostra nazionale, quei c..@@!!//zz## di accompagnatori (sempre con la puzza sotto il naso) non ci hanno permesso di vederli. Insomma stasera i ragazzi passeranno per un caff italiano vero. E domani sera sono invitati a cena in piazza con l'ambasciatore di Wellington per un pizza gigante. Peccato che solo i panchinari saranno presenti.

La vera emozione sar dopo la partita di rugby: alle 22:00 tutti gli italiani giunti ad Hamilton si ritroveranno nel ristorate per Italia-Croazia.... non ho mai sentito la forza di essere italiana come in questo momento... mi manca Roma!!!

Va bene avrei mille cose da dire tipo - marghe ti saluta jonah ma non svenire..........!!!!!!!

 

NB: Auckland in festa per la sconfitta della Francia con il Senegal e stasera si ripete... tutti contro la Francia!!!!

 

un bacione a tutti e...  KIA ORA

Mela

 

 Scrivici..